CERCHIO D’ACQUA – Comunità resilienti per la riscoperta degli arginelli fluviali di Sabbioneta

L’ambito del progetto è costituito dai cosiddetti argini di Vespasiano Gonzaga, un sistema di arginelli artificiali che cinge la città murata di Sabbioneta (MN), disegnando un ampio circuito ad anello di circa 20 Km. Gli argini rappresentano un’importante testimonianza dell’intervento antropico nella modellazione del territorio e sono al contempo un bene di rilievo paesaggistico, un corridoio di valenza ecologica e un presidio nei confronti del rischio idraulico. Il progetto propone la loro valorizzazione mediante la riduzione delle attuali criticità e il ripristino delle loro funzioni ambientali-culturali grazie ad interventi di recupero e di manutenzione. Attraverso forme di riappropriazione territoriale che incrementano la resilienza dei luoghi e della comunità che la abitano si intende dare nuovo valore al sistema garantendo un presidio durevole da parte delle stesse comunità.

Obiettivi

L’obiettivo principale del progetto mira all’accrescimento della resilienza delle comunità locali attraverso la riappropriazione degli argini di Vespasiano Gonzaga, intesi come porzione di territorio dai molteplici significati e funzioni.

Azioni

  • Conoscere (rilievo dello stato di fatto del territorio degli arginelli,incontri pubblici, visite guidate, iniziative di formazione)
  • Recuperare e valorizzare(la promozione di un progetto di messa in rete degli arginelli con altri percorsi paesaggistici-culturali mediante tavoli di co-progettazione per l’individuazione di soluzioni per la promozione fruitiva sostenibile del “cerchio d’acqua” e l’implementazione del reticolo arginale complessivo finalizzato alla difesa idraulica) mantenere: rendere durevole la qualita’ e ridurre la vulnerabilita’ (divulgazione di esperienze e saperi riguardanti interventi specifici di cura del territorio, costruzione partecipata di un “piano di manutenzione”, redazione di un manuale di conservazione, costruzione di una mappa interattiva e partecipata).

Risultati attesi

La buona riuscita del progetto garantirà una diffusa e condivisa conoscenza dei luoghi e sarà testimoniata dall’incremento della visibilità e fruizione dell'area degli argini. la comunità sarà inoltre in grado di attivare iniziative di valorizzazione, manutenzione e conservazione della componente vegetale e delle funzioni idrauliche e sarà capace di affrontare con successo criticità e problematiche ambientali.

Dove

Comuni

  • Sabbioneta

Provincia

  • Mantova

Area di intervento

Arginelli circondariali di Sabbioneta

Ente capofila

Associazione Amici dell'Ambiente Onlus

Via Settecamini, 32 - 46018 SABBIONETA (MN)

Soggetti della rete

  • Comune di Sabbioneta

Bando

Comunità Resilienti

Avvio progetto

2016

Durata

25 mesi

Soggetti finanziatori

Contributo

Fondazione Cariplo

73.000

PRO LOCO Sabbioneta

500

Ufficio Unesco di Mantova e Sabbioneta

3.500