Progetto di riqualificazione e valorizzazione del bosco della Saliceta

Il progetto vuole incidere sul valore ambientale e identitario del bosco della Saliceta, vasta foresta planiziale situata nella bassa pianura modenese, che seppur nel tempo è andando scemando, rappresenta ancora un’eccellenza ambientale del territorio. Il progetto, in particolare, mira alla ricostituzione di alcuni lembi dell’antico bosco e che rientra tra le aree di riequilibrio ecologico istituite dalla Provincia di Modena per valorizzare i sistemi naturali e la loro biodiversità. Il processo di studio sulla valorizzazione del bosco si prefigura come un processo multi-scala e multi- temporale, prospettando interventi che possono svilupparsi in tempi differenti al fine di innescare processi di "auto-costruzione" e gestione da parte dei proprietari terrieri e degli abitanti del luogo.

Obiettivi

L’obiettivo generale del progetto è la riqualificazione del patrimonio ambientale e storico-culturale del bosco della Saliceta attraverso il potenziamento dei servizi eco-sistemici, mirando a ottenere ricadute positive dirette ed indirette sul tessuto socioeconomico del territorio.

  • Recuperare il valore identitario e la riconoscibilità dell’area
  • Migliorare la qualità del paesaggio
  • Arricchire la biodiversità
  • Arricchire la connettività dell’area
  • Attivare processi di promozione socio-economica
  • Introdurre nuove attrattività e modalità di fruizione
  • A lungo termine mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare il benessere degli abitanti locali.

Azioni

  • Concertazione e ascolto dei proprietari e degli users del territorio (avviata a luglio del 2015)
  • Indagine conoscitiva (storica- territoriale – paesistica) valutazione delle potenzialità multifunzionali del bosco della saliceta
  • Realizzazione di un masterplan
  • Individuazione di progetti e azioni pilota
  • Coinvolgimento e supporto degli stakeholders
  • Comunicazione e conoscenza dell’area alla scala territoriale
  • Diffusione degli obiettivi e stesura di un protocollo di cooperazione per le misure di miglioramento della biodiversità. le azioni prevedono in particolare interventi di manutenzione e valorizzazione delle potenzialità esistenti, ricostruzione, cooperazione e comunicazione con l’obiettivo di attivare il processo di trasformazione paesistica con gli stakeholders del territorio.

Risultati attesi

  • La ricostruzione del sistema ecologico ambientale
  • La ricostruzione del valore identitario del luogo (dalla storia al paesaggio contemporaneo)
  • La diffusione della conoscenza del luogo e miglioramento della sua attrattività
  • Ricadute economiche e sociali alla scala locale
  • Generare ricadute ambientali e culturali a larga scala.

Dove

Comuni

  • Camposanto| Medolla

Provincia

  • Modena

Area di intervento

Il bosco della Saliceta

Ente capofila

Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Bologna

Viale Giuseppe Fanin, 44 - 40127 Bologna (BO)

Soggetti della rete

  • Unione dei Comuni Modenesi area Nord

Bando

Altre iniziative

Avvio progetto

2016

Durata