GALLAB

Il progetto mira a sperimentare nuove forme di socialità intergenerazionale, arricchire e migliorare gli spazi aggregativi del quartiere Gallaratese di Milano, promuovendo e valorizzando la coesione sociale e la cittadinanza attiva, come valore di contrasto al degrado. Inclusione territoriale, sviluppo della creatività, riqualificazione territoriale sono i punti cardine di questo progetto, che intende portare il quartiere verso un cambiamento e a una trasformazione della percezione dello spazio, delle persone e del contesto in un luogo di aggregazione, appartenenza e comunità.

Obiettivi

L’obiettivo generale del progetto è sviluppare conoscenze, favorire l’aggregazione sociale intergenerazionale, rigenerare economie locali e incentivare forme di aiuto mutualistico.

  • Aumentare il livello di coesione sociale nel quartiere mediante attività aggregative e di interazione
  • Riqualificare l'arredo urbano pubblico
  • Rendere gallab un progetto autonomo e autosufficiente.

Azioni

  • La creazione di un’officina di falegnameria condivisa in un magazzino comunale
  • L’organizzazione di corsi di falegnameria, dal corso base a tecniche più specializzate
  • La realizzazione di arredi urbani e pubblici, che intercettino le reali esigenze e desiderata del quartiere
  • L’organizzazione di eventi di arte pubblica e interventi di rigenerazione urbana
  • Partecipazione a progetti di ricerca antropologica e urbanistica con le università partner
  • L’organizzazione di feste di quartiere
  • Lancio e promozione del progetto di crowdfunding
  • Partnership con l’amministrazione e partecipazione a bandi pubblici che interessano quella zona per realizzare arredi pubblici.

Risultati attesi

  • Autosufficienza e autogestione dell’officina
  • Generazione di micro-economie locali
  • Attivazione di pratiche sociali propositive e aggregative
  • Autodeterminazione del quartiere
  • Attivazione di altri progetti e in contesti simili.

Dove

Comuni

  • Milano

Provincia

  • Milano

Area di intervento

Quartiere Gallaratese

Ente capofila

Non Riservato

Via Marsala 8, 20121 Milano

Soggetti della rete

  • Hypereden (designer)
  • Università Bicocca
  • Politecnico di Milano
  • Rete territoriale-sociale Quartiere Aperto

Bando

Altre iniziative

Avvio progetto

2016

Durata

Soggetti finanziatori

Contributo

Comune di Milano

25.000